Translate

domenica 8 dicembre 2013

8 dicembre...si prepara il presepe

Si sono aperte le porte sulla mostra di presepi con qualche difficoltà, quelle che di solito accompagnano ogni manifestazione, ritardi,equivoci, nervosismo, stanchezza.....ma quando i visitatori iniziano a varcare l'antico portone della chiesa di S. Reparata, protettrice di Atri, l'emozione prende il sopravvento .... 

 ecco lo spettacolo che colpisce quando si entra in questa meravigliosa chiesa..





"il famoso baldacchino in legno di noce realizzato in legno di noce, è opera di Carlo Riccione.
Pur provenendo da un paese di montagna da una famiglia non certo ricca, ebbe la possibilità di studiare a Roma da Gian Lorenzo Bernini e rimase affascinato dal suo Baldacchino di San Pietro e infatti il baldacchino della chiesa di Santa Reparata di Atri è, seppur in forme ridotte, copia esatta del baldacchino della basilica vaticana

Commissionata dal capitolo del Duomo, l'opera tenne il Riccione impegnato per 13 anni (dal 1677 al 1690), ma appena conclusa l'opera fu smontata e collocata nel coro del Duomo di Atri. Durante i restauri del 1954-1964, visto che oscurava la vista degli affreschi del De Litio, il baldacchino ligneo fu smontato e ricollocato pezzo per pezzo nella sua posizione originaria in Santa Reparata" (da Wikipedia)



e finalmente il nostro presepe, dell'Associazione "Mani fatate" che ci ha impegnato per tanto tempo...ma avviciniamoci un po'...
 
all'interno della capanna  ci sono Maria, Giuseppe e il Bambino, dietro si intravedono il bue e l'asinello...ricordate?...tutti i personaggi sono vestiti di tela di lino e ricamati con tecniche varie,  le pareti della capanna sono state ricamate con retini di fondo come pure il tetto..

 
i Re Magi,  vestiti sontuosamente, portano i doni  mentre un pastore ingnocchiato rende omaggio al Bambinello..

là, in lontananza su un leggero altopiano, c'è il paese con le casette illuminate, una chiesa, un piccolo torrente che scorre...
 
un angelo in rappresentanza delle schiere celesti annuncia il lieto evento
 
questa prospettiva per far notare che i Magi percorrono la via della luce  seguendo la stella tracciata al suolo e non in cielo come siamo soliti interpretarla....dietro al pastore un piccolo gregge di pecorelle...alberi e staccionata sono realizzati in compensato,  intagliati da quel santo uomo di mio marito come pure l'impianto elettrico....
Per oggi vi lascio con le immagini del nostro presepe...in questo modo abbiamo rispettato la tradizione di addobbare le case con il presepe nel giorno dell'Immacolata ...anche se questa è una "casa virtuale".....
Vi auguro di trascorrere in famiglia questa festa sotto lo sguardo amorevole di Maria e con il mio affetto....
Da domani vi accompagno a visitare il resto della mostra...
 

24 commenti:

  1. Complimenti.. è spettacolare!! Bravissime!

    RispondiElimina
  2. Che spettacolo!!!!!!!!!!! E' stupendo, tantissimi complimenti, una vera chicca, quelle casette poi mi piacciono un sacco. Buona domenica
    Emi

    RispondiElimina
  3. Credo non ci siano parole per definirlo, almeno io non ne trovo, sono rimasta letteralmente senza parole. Mai visto un presepe così' bello , sopratutto per un'amante del ricamo come me. Oltre al lavoro del ricamo avete avuto anche molta creatività' . L'insieme un capolavoro. Bravissimi...... Ciao Lella

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. Oh how beautiful to see! Love the white handiwork This captures a reverence and a Holy feeling that must have been felt on that Holy Night.

    RispondiElimina
  6. magnifico e ricco di significato,un'opera d'arte sotto un'opera d'arte. complimenti e sinceri auguri di buone feste. elisabetta

    RispondiElimina
  7. e' una vera opera d'arte, uno stupendo presepe, bravissima!!

    RispondiElimina
  8. E' un incanto, meraviglioso, stupendo, e non so cos'altro dirti......complimenti sinceri!!!

    RispondiElimina
  9. ogni presepe ha il suo fascino. Il vostro è originale e splendido!!! Bravissime!!!!
    Donata

    RispondiElimina
  10. Meraviglioso...complimenti!!!
    Bravissime!!!
    Un abbraccio
    Nunziatina

    RispondiElimina
  11. Un presepe UNICO !!!!!!!!!! Bellissimo e quanto lavoro .......

    RispondiElimina
  12. Incredibile cosa possono fare dei pezzetti di lino e delle mani fatate come le vostre!!! E' splendido, complimenti a tutte voi che l'avete pensato e realizzato!!!
    Un abbraccio
    Rosanna

    RispondiElimina
  13. Un lavoro splendido, degno proprio di una così notevole circostanza! Complimenti anche a tuo marito!

    RispondiElimina
  14. Qualcuno mi aiuti a chiudere la bocca che è rimasta aperta dalla meraviglia, stupendo, siete state super brave, che finezza e che eleganza in questo candore, unico, particolare e nello stesso tempo "magico" con quella via della "luce" creata con la stella che conduce i Re Magi verso la capanna, l'unico appunto che devo fare è che i Re magi arrivano all''Epifania, scusatemi se mi sono permessa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, carla, hai ragione...ma la mostra si chiude il 16 dicembre e li ho dovuti far arrivare prima!

      Elimina
    2. ok, scusami allora per l'appunto, non sapevo, di nuovo stupendo tutto e Buon Natale

      Elimina
  15. Your crib is very special and gives honour to Jesus and the Holy Family by your exquisite handiwork supported by the craftmanship of your husband. I'm sure the crib will touch the heart of every visitor who comes to the beautiful church of Santa Reperata.

    RispondiElimina
  16. Complimenti è' molto bello!

    RispondiElimina
  17. Meraviglia delle meraviglie!!!! E' stupendo: bravissime.
    Patrizia

    RispondiElimina
  18. Ma che meraviglia, sono rimasta senza parole! E' favoloso, avete fatto un lavoro stupendo!
    Brave, brave, brave!
    Un abbraccio, Giusy

    RispondiElimina
  19. Ciao Dalmazia,complimenti di cuore a te e all'associazione per questo capolavoro,non saprei definirlo altrimenti.Una finezza unica,meraviglioso!
    Un abbraccio!
    Letizia

    RispondiElimina
  20. Che magia!!!.....Si cara Dalmazia non mi viene altro da dire ammirando il vostro presepe prezioso nei ricami e inimitabile nel suo genere....siete state tutte bravissime ,compreso tuo marito che vi è stato di grande aiuto! Mi piace molto anche dove lo avete allestito,sotto il baldacchino copia di quello che c'e a San Pietro....veramente bello.... non potevate trovare posto migliore! Un abbraccio, con tanto affetto,Andreana.

    RispondiElimina
  21. Un capolavoro!!!

    RispondiElimina
  22. Una meraviglia. Sono ammirata. Faccio i miei complimenti a tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione di questo presepe speciale.
    Francesca

    RispondiElimina